Il caffè al volo

Il caffè al volo

11 Aprile 2019 0 Di Francesca
Colazione in casa


Gli italiani, generalmente, non fanno colazione al bar, ma in casa. Chi un ricco pasto, chi qualcosa di leggero. E poi si esce per andare al lavoro.


Il bar è il luogo ideale per un “caffè al volo”. No, non ha le ali… e no, non lo devi afferrare al volo come nei saloon western. Si tratta di un caffè da bere tutto d’un fiato, stando in piedi al bancone e lasciare velocemente le monete prima di salutare e uscire. Durata dell’operazione: 28 secondi netti. Ecco perché è “al volo”!

Totò prende un caffè al volo


Secondo voi, in quali momenti della giornata un italiano prende un caffè “al volo”? E assieme a chi?