Il pescatore di arselle

Il pescatore di arselle

10 Aprile 2019 0 Di Francesca

— livello principiante —

Guarda le immagini sotto e trova il nome tra questi:
reti – pesci – barca – porto – arselle – mare

Questo è Gianni: un anziano pescatore di Marceddì, in Sardegna. La sua famiglia pesca arselle da molte generazioni.

Un pescatore di Marceddì


La sua giornata è molto lunga. Gianni si sveglia prima dell’alba, si alza, fa colazione con caffè-latte e pane, si veste molto ed esce in barca alle 5:30. Se il mare non è mosso, getta le reti. Se ci sono arselle pronte, le prende e le vende al porto.

Gianni ama i pesci, il suo lavoro e il mare. Per pranzo, pulisce le arselle e prepara un piatto di spaghetti. Nel pomeriggio ripara le reti e gli piace incontrare gli amici e parlare del mare.

Alla sera, quando è buio, torna a casa, si lava, si pettina, si mette vestiti puliti e si addormenta nel suo letto.


E la tua giornata com’è?
Scrivimi a frabizzotto@gmail.com. Sarò felice di leggerla. 🙂